ISO 45001

ISO 45001


La ISO 45001:2018 è strutturata in 10 capitoli in accordo al modello Annex SL/ HLS introdotto da ISO e condiviso da tutti gli standard ISO di nuova generazione per sistemi di gestione (es. ISO 9001 e ISO 14001 versione 2015). La nuova struttura riordina i “vecchi requisiti” OHSAS 18001 in una logica diversa, enfatizzando un approccio gestionale basato sul rischio e di tipo preventivo.  La struttura di alto livello agevola e semplifica l’integrazione del Sistema di gestione della Sicurezza con altri Sistemi, superando le difficoltà riscontrate in passato con OHSAS 18001. 

In linea con il modello Annex SL/ HLS, ISO 45001 impone che un Sistema di gestione della Sicurezza sia progettato sulla base di una analisi preventiva del contesto nel quale l’Organizzazione opera, dei portatori di interesse e di come questi possano influenzare i risultati attesi del Sistema di Gestione per la sicurezza. Questi nuovi requisiti, non presenti in OHSAS 18001, estendono la portata del Sistema di Gestione della Sicurezza da una dimensione operativa ad una di tipo strategico, meglio integrata con gli obiettivi di business dell’Organizzazione. Tra le parti interessate, i lavoratori rivestono un ruolo chiave ai fini di un efficace funzionamento del Sistema: l’Organizzazione deve determinarne le aspettative ed assicurarne il coinvolgimento e la partecipazione.

La ISO 45001 sostituisce la OHSAS 18001 e le organizzazioni certificate per OHSAS 18001 avranno tre anni per migrare al nuovo standard prima che OHSAS 18001 venga ritirata nel 11 Marzo 2021. Alla fine del periodo di migrazione, lo standard OHSAS 18001 verrà ritirato, pertanto tutte le relative certificazioni perderanno validità.

Scarica la brochure