HACCP

Nel corso degli ultimi anni l’industria alimentare globale è stata caratterizzata da un aumento di leggi e regolamenti che riguardano la sicurezza e l’igiene alimentare.

Oggi le tecniche HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) sono sempre più utilizzate nell’industria AgroAlimentare e le Agenzie Internazionali che regolamentano il settore raccomandano l’HACCP come metodo più efficace per assicurare la protezione del cliente.

Stessa cosa avviene in l'ambito Nazionale e ne è un esempio il Decreto Legislativo 155/97 che all'Art 3 omissis .... comma 2 afferma quanto segue:
"Il Responsabile dell'Industria Alimentare deve individuare nella propria attività ogni fase che potrebbe rivelarsi critica per la Sicurezza degli Alimenti e deve garantire che siano individuate, applicate, mantenute ed aggiornate le adeguate procedure di sicurezza avvalendosi dei seguenti principi su cui è basato il Sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici HACCP" .....omissis....

I principi HACCP sviluppati dal Codex Alimentarius dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità richiedono che vengano istituiti dei sistemi di sicurezza alimentare efficaci attraverso l’applicazione di un approccio sistematico all’analisi del rischio.

LRQA fornisce un servizio di valutazione e certificazione HACCP estensivo supportato dal Dutch Council for Accreditation (RvA). 
 
In che modo HACCP può portare vantaggi alla mia azienda?
Sempre più spesso le aziende alimentari devono essere in grado di dimostrare di avere un efficace sistema HACCP, a seconda dei vari requisiti locali e nazionali. Il rispetto di leggi locali sull’igiene alimentare e l’applicazione di tecniche di analisi, come l’HACCP, aumenta quello che può già sembrare un processo complesso per chi opera nella catena alimentare.

Tuttavia avere un approccio formalizzato nell’assicurare la sicurezza alimentare aiuta un’azienda a dimostrare il suo impegno nel rispondere alle richieste legislative e della clientela.Aiuta inoltre ad evitare eventuali contenziosi legali.

Le nostre valutazioni HACCP sono studiate in modo che le aziende possano dimostrare l’efficacia della sicurezza del prodotto e gli elementi critici dell’igiene nelle loro strutture. Offriamo anche un servizio alternativo di valutazione HACCP a clienti che non necessitano di una certificazione accreditata, ma che vogliono comunque beneficiare di una valutazione dei loro sistemi da parte di LRQA, per assicurare la sicurezza alimentare. Come criterio di riferimento, queste valutazioni si basano sui principi HACCP elencati nel Codex Alimentarius.

La Valutazione HACCP può essere svolta anche contemporaneamente ad una Valutazione per la Certificazione ISO 9001:2000, un attività combinata HACCP e ISO 9001 massimizza i risultati della Valutazione e beneficio per il Cliente LRQA

In che modo si può ottenere la certificazione HACCP?
La durata della valutazione iniziale e le successive visite in seguito alla certificazione dipendono dal servizio LRQA HACCP scelto.

Background HACCP
I principi di un sistema HACCP sono:

• descrizione dei prodotti;

• descrizione dei processi;

• analisi casuale: identificazione dei rischi potenziali (per es. biologici, chimici e fisici);

• analisi del rischio: individuazione di ‘critical control points’ (CCP) e altri ‘points of attention’ (POA);

• controllo dei punti di controllo critici.

•controllo dei punti di attenzione, secondo misure generali