LRQA ottiene l’accreditamento ISO 14065 per fornire servizi a livello globale per la valutazione dei piani di monitoraggio e verifica dei report sulle emissioni a norma del regolamento MRV

A seguito di un dettagliato audit da parte di UKAS (United Kingdom Accreditation Service), LRQA è stato accreditato per fornire servizi a livello globale per la valutazione dei piani di monitoraggio e verifica dei report per il trasporto marittimo, soggetti al regolamento MRV. Quest ‘ultimo riconoscimento è stato assegnato con effetto immediato.

Il Regolamento UE 2015/757 monitora, controlla e verifica le emissioni di anidride carbonica (CO2) generate dal trasporto marittimo (conosciuto come Regolamento EU MRV) che è entrato in vigore il 1° luglio 2015, ed è uno strumento chiave, così definito dall’Unione Europea, per ridurre le emissioni di gas serra (GHG). Dal 1° gennaio 2018 il regolamento richiederà che i gestori delle navi, o gli operatori, di navi di stazza lorda superiore a 5.000 tonnellate che utilizzano i porti dell’UE o SEE (Norvegia/Islanda) preparino annualmente un piano per il monitoraggio, la comunicazione e la verifica delle emissioni di anidride carbonica (CO2) e relativi dati.

LRQA è il primo organismo di certificazione a ricevere l’accreditamento per lo standard di Sistema di Gestione Internazionale per la convalida e verifica dei gas serra – ISO 14065 . Questo consente di fornire servizi a livello globale di valutazione e verifica relativa all’emissione dei gas serra ed in particolare, al regolamento MRV.

Ged Farmer, Sustainability Technical Manager di LRQA, ha così commentato: “Il Regolamento MRV rappresenta un cambiamento significativo nel modo di operare di armatori ed operatori, che saranno tenuti a monitorare, segnalare e far verificare le emissioni di CO2 . Il raggiungimento dell’accreditamento ISO 14065 permetterà ad LRQA di fornire una gamma di servizi di valutazione e di verifica per i nostri numerosi clienti che operano all’interno del trasporto marittimo, assicurando loro una giusta preparazione e la compatibilità di tutte le navi.”

Per ulteriori informazioni circa I nostri servizi sul Regolamento MRV, email a certificazione@lr.org o visitare il nostro sito www.lrqa.it