News dalla Verifica delle emissioni di gas serra (GHG) del Trasporto Marittimo Pilota

All’inizio di quest’anno, il Servizio di accreditamento del Regno Unito (UKAS), ha incontrato i rappresentanti di entrambi gli organi di verifica globali e nazionali per discutere sul programma pilota per la Verifica delle emissioni dei gas serra derivanti dal trasporto marittimo (sistema MRV).

Il sistema MRV del trasporto marittimo è basato sul Regolamento UE 2015/757 (concernente il monitoraggio, la comunicazione e la verifica delle emissioni di anidride carbonica generate dal trasporto marittimo), entrato in vigore il 1° Luglio 2015; il primo anno di riferimento per la sua applicazione inizia il 1° gennaio 2018 e da giugno 2019 a tutte le navi è richiesto di tenere a bordo un documento di conformità.

Secondo le informazioni al momento disponibili, si prevede che l’accreditamento pilota per gli organi di verifica inizierà a Giugno di quest’anno e che il primo accreditamento UKAS sarà assegnato entro Gennaio 2017.

Riguardo al programma pilota, Ged Farmer, LRQA Sustainability Technical Manager, afferma “LRQA ha aiutato a determinare lo sviluppo di molti standard e frameworks globali relativi al cambiamento climatico. Con la profonda conoscenza del settore nautico del Gruppo Lloyd’s Register, non vediamo l’ora di partecipare al progetto pilota che servirà anche a sostenere gli scopi e gli obiettivi della Lloyd’s Register Foundation.”

LRQA sta mirando agli accreditamenti per le revisioni dei piani di Monitoraggio e Verifica delle emissioni.

Per maggiori informazioni circa lo sviluppo del sistema MRV inviare un’email a certificazione@lr.org