LRQA aggiornamento ISO Standard: ISO 45001 progredirà alla seconda fase della Draft International Standard

Il primo progetto di norma internazionale (DIS) di ISO 45001, lo standard internazionale attesissimo per la salute e sicurezza sul lavoro, non è riuscito a guadagnare i voti necessari per l'approvazione in una recente votazione dei membri del comitato, composto dai rappresentanti di organismi nazionali coinvolti nello sviluppo del nuovo standard.

ISO / PC283, il Comitato di progetto responsabile per lo sviluppo del nuovo standard si è riunito la scorsa settimana, al fine di prendere una decisione circa la prossima fase del processo di sviluppo, la consultazione e la votazione.

Dopo una settimana di incontri, ISO / PC 283 ha confermato che la ISO 45001 si muoverà verso una seconda Draft International Standard (DIS2) e ci si aspetta che il DIS2 sarà disponibile entro l'inizio del 2017.

Le scadenze attuali sono:

  • Agosto / Settembre 2016 - redazione riunione del gruppo per esaminare i commenti rimanenti
  • Ottobre 2016 - Riunione plenaria, se d'accordo, il progetto costituirà la DIS2
  • Feb / marzo 2017 - due mesi DIS2 scrutinio
  • Maggio 2017 - Riunione plenaria per rivedere i commenti e votare DIS2

Se non sarà richiesta una Final Draft Standard Internazionale (FDIS), la pubblicazione della ISO 45001 è prevista per giugno 2017. Se sarà necessaria una FDIS, la pubblicazione è probabile che sarà a novembre 2017.

LRQA’s System and Governance Manager, Steve Williams ha spiegato; "L'incontro di Toronto ha affrontato alcune delle questioni che sono emerse durante l'ultimo ballottaggio, ma c'è ancora qualche lavoro necessario per rivedere i commenti ricevuti. Anche se questo ha ritardato la pubblicazione della norma, dovrebbe essere visto positivamente come un'ulteriore opportunità di affinare e migliorare ISO / DIS 45001. "


Attraverso la nostra vasta gamma di servizi di formazione e di valutazione, LRQA aiuta le aziende in tutto il mondo con la migrazione e la transizione ai nuovi e rivisti standard ISO. Per ulteriori informazioni sulla ISO 45001 e-mail certificazione@lr.org o visitare www.lrqa.it.