LRQA Aggiornamento ISO Standard: Il nuovo standard ISO 37001:2016 aiuta le organizzazioni a combattere la corruzione

La ISO 37001:2016 (Sistema di gestione Anti-Corruzione – Requisiti e guida per l’uso) è stata recentemente pubblicata dalla ISO (Organizzazione Internazionale per le Standardizzazioni) per aiutare le organizzazioni a combattere la corruzione e promuovere la cultura dell’impresa etica.

I lavori per il nuovo standard iniziarono nel 2013, e in seguito a un rigoroso processo di revisione, che ha coinvolto i rappresentanti di comitato provenienti da 45 paesi e da 7 organizzazioni intermediarie, la ISO 37001:2016 è stata pubblicata il 14 Ottobre 2016.

Anche se la certificazione ISO 37001:2016 non garantisce che un’organizzazione si emancipi del tutto dalla corruzione, la norma specifica una serie di misure che fungono da guida per le organizzazione a implementare i controlli e migliorare la loro capacità di prevenire, individuare e affrontare il rischio di corruzione.

Possedere la certificazione ISO 37001:2016 dimostra inoltre alle principali parti interessate e ai potenziali clienti, che un’organizzazione è impegnata a riconoscere a livello internazionale le pratiche anti-corruzione non solo nelle proprie operazioni, ma anche nei rapporti a livello globale.

Basato sulla Struttura di Alto Livello, l’Annex SL, l’ISO 37001:2016 è facilmente integrabile nei sistemi di gestione esistenti come la ISO 9001:2015 e la ISO 14001:2015. Inoltre, i requisiti della ISO 37001:2016 sono generici e applicabili alle organizzazioni di ogni genere, sede e grandezza. Perciò, le organizzazioni, che hanno già investito nei controlli anti-corruzione, possono trovare verosimilmente un certo miglioramento nell’incorporare i requisiti dello standard nelle pratiche esistenti.

Circa lo sviluppo dello standard, Judith Turner, LRQA Technical Manager, si è così espressa “ Tutti sanno che la minaccia di tangenti e corruzione ha implicazioni tangibili nel business. In modo decisivo, però, il rischio di essere esposti alla corruzione, anche se puramente percepita, ha il potenziale di distruggere qualcosa di molto meno tangibile ma più difficile da recuperare – ovvero la fiducia nella propria organizzazione.

Essere preparati ad affrontare il rischio di corruzione può fare molto per tutelare nel lungo termine la reputazione di un’organizzazione e l’integrità delle sue operazioni”

Con tutti i principali standard ISO in fase di revisione, LRQA è in prima linea nella comunicazione e aggiornamento dei vari cambiamenti. Offriamo una gamma di servizi di valutazione, di corsi di formazione sia pubblici che in company tutti finalizzati a contribuire a garantire che le organizzazioni di tutto il mondo possano avere una transizione verso i nuovi standard senza difficoltà.

Per ulteriori informazioni circa le revisioni, e-mail certificazione@lr.org o visitare http://www.lrqa.it/news/.