Certificazione Servizi per Istituti di Vigilanza • UNI 10891:2000 ed EN 50518:2014

Facendo seguito alle precedenti comunicazioni, vi informiamo che è stato siglato il disciplinare adottato dal Capo della Polizia (24 Febbraio 2015), ai sensi dell’Art. 6, comma 8 del D.M. n. 115 del 4 Giugno 2014 (in fase di pubblicazione ufficiale), atteso ormai da tempo dagli operatori di Servizi di Vigilanza. Ricordiamo che l’art. 7 del Decreto del 4 Giugno 2014 N° 115 rende obbligatoria, entro 12 mesi  dalla sua entrata in vigore, la certificazione sotto accreditamento per gli Istituti di Vigilanza privati i quali dovranno produrre alla Prefettura competente il proprio certificato di conformità alle norme UNI/ISO di riferimento rilasciato da un Organismo di certificazione indipendente ed iscritto nell’elenco del Dipartimento P.S. L’iter di accreditamento di LRQA Italy per il rilascio di certificazioni rispetto agli standard UNI 10891:2000 ed EN 50518:2014 sotto accreditamento ACCREDIA è già in corso. Con particolare riferimento allo standard EN 50518:2014, LRQA mette a disposizione dei propri clienti un servizio di Gap Analysis, svincolato dal processo di certificazione, volto all’identificazione alle necessità di adeguamento di Sistemi di Gestione vigenti, in modo da consentire alle Organizzazioni di gestire eventuali lacune preliminarmente alla verifica certificativa che dovrà avvenire entro le tempistiche sopra descritte. Restiamo a disposizione per ulteriori delucidazioni in merito, Cordiali saluti, LRQA E:   certificazione@lr.org T:   +39 02 3657541 LRQA Milan Office F:   +39 02 36575490 Lloyd's Register Quality Assurance Italy Srl (LRQA)  Via Cadorna 69 – 20090 Vimodrone (MI)

News